Caro amico di Grand Seiko e Seiko,

Seiko partecipa alla fiera Baselworld da oltre trent’anni. In questo arco di tempo ci sono stati molti cambiamenti, ma, da quel che ho potuto vedere, il più rivoluzionario fra tutti è stato l’aumento della conoscenza delle creazioni nel nostro settore da parte degli amanti degli orologi. Adesso, i nostri clienti desiderano conoscere non solo i nostri prodotti, ma anche qual è l’idea alla base della loro creazione e i retroscena che ne hanno scandito la produzione. La tradizione, oggi, è tanto importante quanto la funzionalità.
Per noi, questo cambiamento rappresenta un piacere e un’opportunità. Constatiamo che l’attenzione del mondo si rivolge sempre di più verso il nostro Paese e la sua cultura e siamo lieti di avere l’opportunità di presentare, attraverso i nostri segnatempo, la nostra tradizione di orologiai in Giappone da 138 anni.
Grand Seiko rappresenta un aspetto di questa tradizione attraverso le creazioni dei suoi maestri artigiani e la sua bellezza unicamente giapponese, Prospex traduce la capacità di Seiko di creare orologi che incarnano l’audacia e la determinazione del Samurai nell’accettare sfide di qualsiasi genere. Presage ci apre al mondo dell’arte giapponese con i suoi quadranti inconfondibili in lacca e porcellana, mentre Astron offre il meglio dell’orologeria giapponese altamente tecnologica dei giorni d’oggi.
Il 2019 è un anno speciale per Seiko. Esattamente 50 anni fa, abbiamo presentato tre pietre miliari della storia della nostra casa orologiera: il nostro primo cronografo automatico, un calibro che all’epoca offriva il più alto livello di precisione in ambito orologiero e un calibro ad avvolgimento manuale ultra sottile. Attraverso queste tre creazioni storiche, siamo stati in grado di contribuire in modo importante all’orologeria meccanica ai più alti livelli in termini di funzionalità, precisione ed estetica. Inoltre, il 1969 è stato testimone della presentazione del Seiko Quartz Astron, un orologio che ha scritto una pagina importante della storia dell’orologeria. Insieme, questi traguardi hanno aperto la porta a nuove possibilità in ambito orologiero e hanno portato direttamente alla creazione dello Spring Drive 30 anni dopo. Attraverso la sua altissima precisione, la straordinaria autonomia e la caratteristica lancetta dei secondi dal movimento fluido, Spring Drive esprime la natura del tempo, in un modo decisamente giapponese, ecco perché sta riscuotendo un successo sempre maggiore in tutto il mondo e rappresenta il cuore delle nostre collezioni 2019.
Vi invitiamo a esplorare il mondo Grand Seiko e Seiko e vi diamo un caloroso e sincero benvenuto nel nostro padiglione alla fiera Baselworld.

Cordiali saluti




Shinji Hattori
Presidente e Amministratore delegato

Condividi
  • Facebook
  • Twitter