ページトップへ戻る

SEIKO
PROSPEX

THE HISTORY OF SEIKO DIVERS WATCHES PROSPEX compilation CONTENTS

L’evoluzione dell’orologio subacqueo di Seiko.

Presentato nel 1965,
l’orologio subacqueo di Seiko ha integrato una tecnologia innovativa che è stata scelta da subacquei e avventurieri di tutto il mondo.
L’orologio subacqueo di Seiko è diventato uno standard a livello mondiale, risultato di 50 anni di innovazione.
Qual è la storia dietro questo orologio?

La lettera all’origine del primo orologio subacqueo professionale al mondo.

Tutto è iniziato con una lettera inviata da un subacqueo professionista della Prefettura di Hiroshima, Giappone. Questo subacqueo spiegava che la maggior parte degli orologi venivano danneggiati a profondità superiori ai 300 metri, quando utilizzava una capsula per immersioni ed effettuava immersioni in saturazione. Rispondendo a questa richiesta, Seiko creò un nuovo team di sviluppo. Dopo anni di ricerca fu creato il primo orologio subacqueo con cassa in titanio al mondo, il Professional Diver’s 600m.

1 La storia dell’orologio subacqueo di Seiko

  • 1965

    Il primo orologio subacqueo giapponese da 150m.

    Il primo orologio subacqueo giapponese è un esemplare a carica automatica, impermeabile fino a 150m. Il lancio di questo modello segna l’inizio di un percorso di ricerca che Seiko persegue con lo scopo di ottenere una sempre maggiore affidabilità e sicurezza nei suoi orologi subacquei. Nel 1966, questo orologio dimostra la sua affidabilità e capacità durante l’ottava spedizione giapponese di ricerca in Antartide.

  • 1968

    Il Diver 300m, caratterizzato da un calibro hi-beat ai più alti standard a livello mondiale (10 alternanze al secondo).

    Aumentando il numero di vibrazioni nel bilanciere, Seiko utilizza il nuovo movimento: carica automatica con meccanismo di carica manuale. Questo segnatempo utilizza anche il primo movimento hi-beat giapponese (10 alternanze al secondo), che garantisce precisione dal momento stesso in cui si indossa.

  • 1975

    Il primo orologio subacqueo al mondo dotato di cassa in titanio, il Professional Diver’s 600M.

    Il modello è dotato di una straordinaria cassa ermetica che lo protegge da urti e corrosione. Inoltre, il bracciale in poliuretano a soffietti ne facilità l’utilizzo. Questo segnatempo è oggetto di più di 20 brevetti solo per l’esterno.

  • 1978

    Il Professional Diver’s 600M, il primo orologio subacqueo al mondo, certificato per immersioni in saturazione e dotato di un movimento al quarzo.

  • 1982

    Il primo orologio subacqueo ibrido al mondo impermeabile fino a 150m, con cronografo e suoneria.

    Il modello Hybrid Diver’s 150m ha una suoneria, un cronografo e un display bilingue. Grazie ai suoni elettronici integrati, la funzione di suoneria può essere utilizzata anche sott’acqua.

  • 1985

    Il Quartz Diver’s 200M, uno degli orologi più venduti nel mondo.

    L’orologio permette ai subacquei di raggiungere profondità di 200 metri, superando i precedenti limiti di 150 metri per un orologio subacqueo.

  • 1986

    Il primo orologio subacqueo al mondo impermeabile fino a 1000m e con cassa esterna in ceramica.

    Il Diver’s 1000m è il primo orologio che utilizza la ceramica per la cassa esterna. La cassa con struttura monoblocco impermeabile in titanio, leggera e resistente alla corrosione, permette a questo orologio di resistere a profondità di 1.000 m.

  • 1990

    Il primo orologio subacqueo al mondo computerizzato.

    La padronanza di Seiko nell’orologeria elettronica e la lunga esperienza nel campo degli orologi subacquei permisero la creazione dello “Scuba Master”, un orologio dotato di sensore dell’acqua e di profondità, e che visualizza il tempo e la profondità di immersione, informazioni vitali per i sub.

  • 1992

    Il primo Diver’s 200M con movimento Kinetic al mondo; un orologio al quarzo a carica automatica.

    Combinando l’alta precisione del quarzo, questo orologio genera automaticamente la sua energia elettrica con il movimento Kinetic. Mettendo l’accento sulla sicurezza e sull’ecologia, questo vero orologio subacqueo è quello che il mondo stava aspettando.

  • 1995

    L’indicatore della temperatura dell’acqua e l’indicatore di profondità si fondono nel “Diver Scuba” 200M.

    Questo segnatempo calcola la profondità dell’acqua e il tempo di immersione, visualizzando al contempo dati preregistrati e la pressione dell’acqua utili mentre si è sott’acqua. Inoltre questo orologio è dotato di funzioni tra cui un cronometro, una sveglia e un indicatore di carica della batteria, utili mentre ci si trova in superficie.

  • 1995

    Il primo Scuba Master 200M al mondo con movimento Kinetic e lancetta delle 24 ore.

    Un orologio subacqueo Kinetic dotato di lancetta delle 24 ore per una regolazione più facile del fuso orario e che non richiede la sostituzione della batteria. La cassa è in titanio ad alta densità per una migliore durata e resistenza agli urti.

  • 1995

    Il primo Scuba Master analogico automatico al mondo impermeabile fino a 200m e con indicatore di profondità.

    Quando è in modalità automatica, l’orologio rileva sia la profondità che la pressione dell’acqua e calcola le informazioni necessarie. Non solo lo schermo calcola la profondità e l’ora attuale, ma visualizza anche dati memorizzati e avvisi.

  • 2000

    Il Diving Computer Watch, il primo orologio al mondo a fornire informazioni accurate.

    Aggiungendo funzionalità importanti al Diver’s 200m, questo orologio subacqueo computerizzato visualizza il profilo di immersione registrando la profondità a cui si trova il sub. Può essere utilizzato per immersioni con nitrox.

  • 2005

    Il primo Diver’s 600M con movimento Spring Drive al mondo.

    Questo orologio Spring Drive, movimento esclusivo di Seiko, trae energia unicamente da una molla motrice, offrendo al contempo uno scarto di precisione di un secondo al giorno. Fabbricato in resistente titanio ad alta intensità e vetro zaffiro, questo orologio per sub professionisti è concepito per immersioni in saturazione fino a una profondità di 600m.

2 La leggenda viene tramandata

Con mezzo secolo di storia e notevole innovazione, l’orologio subacqueo di Seiko è stato utilizzato in tutto il mondo in diverse situazioni. Nel corso degli anni, l’orologio si è dimostrato degno di qualsiasi ambiente estremo ed è stato elogiato da subacquei professionisti.

Guadagnare credibilità attraverso avventure audaci al Polo Nord e al Polo Sud.

Dal 1966, la squadra antartica dell’autorità di informazione geospaziale giapponese ha portato l’orologio in 4 missioni. Più tardi, numerosi avventurieri ed esploratori hanno compiuto imprese come scalare con successo l’Everest equipaggiati dell’orologio subacqueo di Seiko. Dopo aver sopportato ambienti estremi per anni, l’orologio subacqueo di Seiko si è guadagnato la sua integrità.

Superare ogni aspettativa di impermeabilità a una profondità di 1062 metri.

Nel maggio 1983, due orologi Professional Diver’s 600m sono stati montati sul Shinkai 2000, il sottomarino di ricerca utilizzato dalla JAMSTEC (Agenzia giapponese per la scienza e la tecnologia marina e terrestre). L’orologio era originariamente progettato per essere utilizzato fino a 600 metri, ma ha comunque resistito alla pressione dell’acqua a una profondità di 1062m. La leggibilità, la precisione e l’esterno dell’orologio sono rimasti illesi, e questo ha continuato a rafforzarne la credibilità.

Per gentile concessione di: JAMSTEC

Impermeabilità:tenuta stagna

Risultato di un’immersione in saturazione a 300m: Pressione all’interno della cassa dell’orologio per altri marchi (A, B, C) e Seiko Professional Diver’s

La linea verticale mostra la pressione all’interno della cassa dell’orologio e la linea orizzontale indica il periodo di tempo.

Dopo l’immersione, la pressione dell’aria all’interno della cassa dell’orologio è aumentata gradualmente.

Seiko Professional Diver’s ha ottenuto il miglior risultato e dimostrato di essere abbastanza forte da funzionare anche a grandi profondità,

a dimostrazione della sua notevole impermeabilità.

Per gli orologi da immersione in saturazione, l’elio è un problema costante. Il gas penetra nel vetro e in alcuni casi la differenza di pressione dell’aria esterna ed interna provoca la rottura del vetro. Mentre altre aziende si concentrano su metodi per rilasciare l’elio con una valvola di scappamento, Seiko ha preso un’altra strada sviluppando una cassa in vetro che è praticamente impermeabile al gas elio. Questo ha portato alla creazione del Diver’s Professional 600M di Seiko. Nel 1983, JAMSTEC ha condotto un test di impermeabilità immergendo in saturazione diversi orologi subacquei a 300m. Il Diver’s Professional 600M di Seiko si è dimostrato fino a dieci volte più impermeabile al gas elio rispetto a orologi di altre aziende. L’orologio del vero sommozzatore continua a dar prova di sé.

Per gentile concessione di: JAMSTEC

3 Tecnologia innovativa Le costanti ricerche hanno spinto Seiko a conseguire la sua autenticità.

Dietro l’orologio subacqueo di Seiko che è stato scelto da subacquei di tutto il mondo, ci sono ingegneri qualificati che lavorano per sviluppare una tecnologia che il mondo non ha mai visto.
Grazie alla significativa innovazione, la resistenza all’acqua e l’impermeabilità si sono dimostrate le migliori al mondo. La perfezione nella realizzazione di questo orologio è dimostrata non solo dalla sua funzionalità, ma anche dall’uso di materiale speciale e dettagli precisi della struttura. La determinazione e la tecnologia innovativa di Seiko hanno portato a molti brevetti per preservare l’autenticità dell’azienda.

  • Il primo orologio subacqueo al mondo ad usare il titanio.

    Seiko è stato il primo al mondo ad usare il titanio per la sua leggerezza e resistenza alla corrosione.

  • Un quadrante estremamente leggibile.

    Per garantire la leggibilità in qualsiasi circostanza, Seiko ha sviluppato un caratteristico design del quadrante.

  • La guarnizione a forma di L che ha raggiunto un’impermeabilità straordinaria.

    Lo sviluppo di materiale specifico per l’impermeabilizzazione ha portato a questo risultato.

  • La lunetta di controllo della coppia originale di Seiko.

    La lunetta di controllo della coppia originale è liscia, sicura da usare e resistente.

  • La prima struttura di protezione esterna della cassa al mondo.

    Con la prima struttura di protezione del telaio esterno al mondo, gli orologi garantiscono resistenza agli urti e affidabilità..

  • Movimenti per garantire leggibilità e affidabilità.

    Combinato con una potente coppia per azionare la lancetta dell’orologio estremamente leggibile, il movimento al quarzo antimagnetico garantisce precisione.

  • Il primo cinturino in poliuretano a soffietti al mondo.

    Seiko ha introdotto il cinturino in poliuretano a soffietti per la sua flessibilità e le caratteristiche ottimali per le immersioni.

  • Sicurezza garantita con la corona a vite in corrispondenza delle ore 4.

    La sicurezza e la portabilità sono state ottenute con una corona a vite in corrispondenza delle ore 4.

4 La vera innovazione tecnologica dell’orologio subacqueo di Seiko che ha raggiunto uno standard per tutti gli orologi subacquei.

In tutto il mondo ci sono innumerevoli prodotti etichettati come orologi subacquei, ma solo un numero esiguo di questi è efficace in ambienti professionali.

Che cos’è un vero orologio subacqueo?
Dalla sua presentazione nel 1965 come primo orologio subacqueo giapponese, gli ingegneri non hanno mai smesso di innovare. La fiducia che questo orologio ha conquistato va oltre i confini del Giappone e si estende in tutto il mondo. Seiko ha così facilitato la creazione dello standard per gli orologi subacquei da parte dell’International Standard Organization (ISO) e della Japan Industrial Standards (JIS). Per quanto riguarda l’ISO, Seiko ha fatto pressione sull’organizzazione per modificare lo standard da raggiungere per l’uso effettivo degli orologi subacquei in acque profonde. Nel 1996 è stato pubblicato lo standard ISO6425 con allegato sugli orologi subacquei per immersione con gas misto.
L’implacabile sfida e l’innovazione di Seiko hanno spinto l’azienda a creare un modello degno di essere chiamato autentico.

5 Riassunto sul Professional Diver’s

SBDB009

1

  • Struttura della cassa esterna per proteggere la lunetta rotante
  • DLC (carbonio diamantato) integrato nella protezione della cassa esterna
  • Cassa in titanio ad alta intensità resistente alla corrosione
  • Struttura impermeabile che non richiede una valvola di scappamento del gas elio

2

  • Movimento Spring Drive, che si è dimostrato resistente
    negli ambienti più estremi, tra cui, oltre al mare, il Monte Everest e lo spazio.
  • Lumibrite
  • Anti allergia al nickel
  • Protezione JIS di tipo 1 dai campi magnetici
  • Fondello a vite

3

  • Ghiera girevole a 120 scatti di un minuto
  • Ghiera girevole unidirezionale
  • Un’originale guarnizione a forma di L

4

  • Corona in corrispondenza delle ore 4 per garantire la sicurezza
  • Corona a vite

5

  • Cinturino in silicone a soffietti